Fotografie e immagini - Visualizzazione

Immagine id 1105

Descrizione

Luglio 1943. Attività antiparacadutista all'aereoporto di Palese (Bari), dopo il bombardamento del 15 luglio. Da sinistra Ferrando, Tambalo, caduti l'8 dicembre, e Ferretti.

July 1943. Anti Paratrooper activity at Palese airport (Bari) after the bombing of 15th July. From the left, Ferrando and Tambalo, killed on the 8th of December, and Ferretti.

Crediti

Paolo Farinosi

Tag


Cronologia

Inserita: 13/01/2005. Informazioni aggiornate: 24/07/2014.

Se disponete di ulteriori informazioni, contattateci.

Tornate alla pagina dell'ultima ricerca.

Limitazioni.

Qualsiasi limitazione, non nota al momento della pubblicazione sul sito, verrà immediatamente rispettata a seguito di una semplice segnalazione da parte del titolare dei diritti. Se ricorresse il caso, nella vostra segnalazione indicate l'identificativo (id) della fotografia o immagine in questione.

Every image were to be subject to any limitation will be removed immediately following a simple announcement from the copyright owner. In your announcement, indicate the identifier (id) of the photograph in question.

Condivisione e uso.

Le fotografie possono essere utilizzate nel rispetto di quanto previsto dalla licenza CC.

In generale, se utilizzate una fotografia dovete mantenerne l'integrità (senza ritagliarla, ricolorarla o apporre watermark), indicare il proprietario (dove noto) ed attenervi alle modalità d'utilizzo indicate dall'archivio o dalla collezione a cui appartiene (dove ricorre il caso).

Fermo quanto previsto dalla legge 22 aprile 1941 n.633 e s.m.i., è sempre vietato prelevare fotografie o immagini da DAL VOLTURNO A CASSINO per utilizzarle a fini commerciali senza avere ottenuto l'autorizzazione dal proprietario.

Ulteriori informazioni:
Diritto della Fotografia. Wikipedia, L'enciclopedia libera. Ultima modifica: 20:44, 17 dic 2016.
(https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Diritto_della_fotografia&oldid=84819484).

Articoli associati.

RICORDI DI GUERRA

Enrico Farinosi, classe 1922, interrompe gli studi universitari per partire volontario all’inizio del 1943. Arruolato nei Bersaglieri presso il LI Battaglione A.U.C. di stanza a Marostica, nella II Compagnia, II plotone, V squadra, segue le vicende della sua unità fino all’attacco del giorno 8 Dicembre 1943 a Montelungo, in cui viene seriamente ferito. La sua squadra quel giorno ha 4 morti e 5 feriti su 10 effettivi. La sua guerra finisce lì. Negli anni a seguire manterrà sempre fortissimo il legame con Montelungo, i suoi Amici Caduti e quelli sopravvissuti, partecipando con passione a tutti gli incontri e raduni, salute permettendo. E’ scomparso il 25 Aprile 2004. Pochi giorni dopo, in un ideale continuità di sangue e valori, le sue piccole nipoti hanno seppellito una ciocca dei suoi capelli in quella spianata fra la ferrovia e le pendici del monte che videro dissolversi la sua II Compagnia.

13/01/2005 | richieste: 4856 | VARI
Testimonianze | #dicembre 1943, bersaglieri, italia, veterani-reduci